Voltmetri: cosa sono e quali acquistare

Il voltmetro è uno strumento utilizzato per diagnosticare eventuali problemi in casa di natura elettrica, che possono dipendere da corti circuiti e sbalzi di tensione. In altre parole il voltmetro serve per misurare le grandezze elettriche. Può essere utilizzato anche da chi non ha una grande manualità e molto confidenza con il “fai da te”, quindi è particolarmente utile avere questo strumento in casa. Esistono diversi tipi di voltmetro sul mercato, ma sostanzialmente si possono individuarne due grandi famiglie: quelli analogici e quelli digitali. I voltmetri analogici sono più economici ma non garantiscono una precisione molto elevata. Tali voltmetri sono dotati di un quadrante numerato all’interno del quale è presente un ago, i cui spostamenti richiedono una valutazione “ad occhio” dei valori delle linee presenti sul quadrante. Di contro i voltmetri digitali costano un po’ in più ma garantiscono prestazioni più elevate. Questi voltmetri dispongono di un display dove compaiono direttamente i numeri delle misurazioni, quindi è un sistema molto più rapido ed intuitivo.

Il super comparatore

ModelloPrezzoDescrizione
Lgking supply - Voltmetro mini digitale, LED, 3,3-30V,Lgking supply - Voltmetro mini digitale, LED, 3,3-30V,EUR 2,87Pannello volmetro digitale
Facile installare, collegate il cavo rosso al polo positivo, e nero al negativoPrecisione 1%
Velocitš€ rinfrescata: una volta / 200MS
Display : 3 cifre
Gamma 3.3-30V
Corrente operativo: meno di 20MA
LED rosso
Dimensione: 35*14*10 mm
Mini Pannelli Voltmetro Tester Digitale DC 7-120V Blu 3 CifreMini Pannelli Voltmetro Tester Digitale DC 7-120V Blu 3 CifreEUR 2,98Display : 3 cifre
Gamma 3.3-30V
Corrente operativo: meno di
LED rosso
Dimensione: 35*14*10 mm
DEOK 0.28" Digitale LED Red VoltmetroDEOK 0.28EUR 11,72 Caratteristiche:
Misurare la tensione: DC 0 ~ 100V
Risoluzione minima (V): 0.1V
Misurare la corrente: 10A (misurare direttamente, built-in shunt)
Risoluzione minima (A): 0,01
Corrente di funzionamento: <20mA
Display a colori: rosso e blu (display a due colori)
Apertura di montaggio: 45,5 x 26,5 millimetri
Frequenza di aggiornamento: circa 500ms / orari
Misura di precisione: 1% (± 1 digit)
Temperatura di esercizio: da -10 a 65 ° C
Umidità di funzionamento: dal 10 all'80% (senza condensa)
Pressione di esercizio: da 80 a 106 kPa
QUMOX Cigarette Lighter Style stile Termometro digitaleQUMOX Cigarette Lighter Style stile Termometro digitale display Voltmetro con USB ChargerEUR 8,00Termometro digitale campo di misura: -9 ~ 80 ℃
In tempo reale tensione della batteria auto esposizione, basso consumo di energia sarà di alta esposizione chiara.
Caricatore da auto-Mounted
Adatto a 12V e 24V tensione d'uscita della batteria: 5.0V
Corrente di uscita massima: 2.1A
COLEMETER Mini Pannelli Voltmetro Tester Digitale DC 0-30V Rosso 3 CifreCOLEMETER Mini Pannelli Voltmetro Tester Digitale DC 0-30V Rosso 3 CifreEUR 2,76Dimensione: Circa 46 x 29 x 22 mm
Precisione: 1%
Modo di mostra: 3 cifre
Gamma di misura: DC 0-30V
Gamma d'entrata: DC 4,5-30V
Corrente di lavoro: Meno di 20mA
Colorazione: Rosso
Temperatura di conserva: -10°C a + 65°C
Il cavo rosso collega con positivo
Il cavo nero collega con negativo
Il cavo bianco verifica la tensione d'ingresso del positivo.

A cosa serve un voltmetro?

Il voltmetro serve per misurare la tensione esistente tra due punti di un circuito, che utilizza il volt come unità di misura. Inoltre il voltmetro può anche essere utilizzato per misurare l’intensità e la resistenza. Per essere usato nel modo corretto bisogna posizionare il selettore di grandezza in direzione del valore da misurare. Nel caso in cui non si conosce il valore da misurare, allora è necessario selezionare il massimo intervallo possibile. Così facendo, se si dovesse verificare una tensione maggiore di quella prevista, non ci saranno danni. Il voltmetro sfrutta le sue capacità elettromagnetiche, in modo da valutare se una batteria o qualsiasi dispositivo elettrochimico sia in grado di erogare energia. Per queste sue caratteristiche il voltmetro è uno strumento molto utilizzato nelle officine meccaniche, negli impianti industriali ma anche in casa per controllare se una lampadina è ancora utilizzabile, oppure se una batteria è carica ed eventualmente per quanto tempo ancora può funzionare.

Cosa fare prima di acquistarlo

Naturalmente nel momento in cui lo si acquista bisogna valutare l’uso che se ne intende fare. Come detto un voltmetro analogico è più economico ma non dà misurazioni estremamente precise, quindi può essere utile per le misurazioni in casa. Diversamente il voltmetro digitale è più costoso ma garantisce una precisione maggiore, perciò il suo acquisto è consigliabile per chi deve utilizzarlo nelle misurazioni industriali. Altri parametri importanti da tenere d’occhio sono tre grandezze elettriche: la classe di precisione, la portata e la risoluzione. Gli strumenti di misura per le grandezze elettriche si dividono in base al loro funzionamento ed alla tipologia di corrente presente all’interno del circuito da misurare. Infine bisogna prestare massima attenzione anche alla tensione di isolamento e alla tensione misurata, che si divide in tensione alternata e tensione continua. A sua volta la tensione alternata si suddivide in sinusoidale e forme d’onda diversa. Ricordati che abbiamo anche ottime guide sui tester digitali!

[Total: 0    Average: 0/5]